Enter

Blood Bags disponibile su CG

Riccardo Leto| 07 nov 2020| 0 comments | Notizie

E’ on line sulla piattaforma CG il film di Emiliano Ranzani: “Blood Bags

Blood Bags
Il primo lungometraggio di Emiliano Ranzani, scritto con Davide Mela, è un elegante atto di ossequio al cinema di Dario Argento e Lucio Fulci, con una strizzata d’occhio agli slasher movies del John Carpenter di Halloween, Wes Craven, soprattutto Tobe Hooper. Quest’ultimo viene in mente guardando Blood Bags per la sua caratteristica “familiare” che lo accomuna soprattutto a Non aprite quella porta del maestro scomparso due anni fa. Nel film di Ranzani, la “creatura” viene tenuta nascosta agli occhi del mondo dal fratello Vittorio (Alberto Sette), che amorevolmente lo rifornisce con costanza di sacche di sangue (da cui il titolo) prelevate dalle vene di una prostituta in cambio di denaro. E questo per impedire che il fratellone affetto da Gunther disease vada in giro a procurarsi il sangue squarciando le gole di ignari donatori.
La vicenda si svolge a Torino. Nell’antico palazzo in cui vive il mostro di Blood Bags, rimangono rinchiusi in rapida successione il ladro Alex (Emanuele Turetta), il cui compagno Tony (Riccardo Leto) è stato subito sgozzato con un coltellone, la studentessa americana Tracy (Makenna Guyler) in cerca di location per scattare foto, con l’amica Petra (Marta Tananyan), un poliziotto (Salvatore Palombi). Ci sono inseguimenti nei corridoi e coltellate, si, ma soprattutto sequenze più sofisticate e meno slasher (come quelle oniriche che trasformano un carillon-ballerina in un mostro) che rimandano ad un cinema anni Ottanta con un sotto testo che ci parla dei legami di sangue.

Blood Bags è prodotto da Grey Ladder, la distribuzione internazionale è affidata alla britannica Devilworks che ha recentemente venduto i diritti del film a High Octane Picture per il Nordamerica, territorio che si aggiunge a Taiwan, India, Germania, Austria e Svizzera, Benelux, Scandinavia, Spagna, Italia (la piattaforma on demand CG Digital).

 

 

/Leave a Comment