Enter

News

Riccardo Leto| 13 giu 2013| 0 comments

StarTrekIntoDarknessStar Trek Into Darkness
Recensione
Star Trek Into Darkness di J.J. Abrams è un’apoteosi di effetti ed avventura decisamente piacevole. Dal “dove eravamo rimasti”, JJ riprende con cura le fila dei
personaggi e delle avventure dell’astronave Enterprise. Lo spettatore sian dai primi minuti viene coinvolto nella caratterizzazione dei personggi Kirk e Spock gareggiando nel prendere difese di uno o dell’altro, senza riuscirvi. Bellissimi i dialoghi fra loro.. Il regista riesce a sorprenderci sempre, anche dove la sceneggiatura cala un pochino, mantendendo con alcune trovate di eccelso livello lo spettatore sempre allerta e in piena attenzione. I “132″ minuti della pellicola scorrono senza noia. Musica coinvlgente ai massimi livelli,a volte
eccessiva ma mai fastidiosa. Una nota particolare a Benedict Cumberbatch che sposa piacevolmente le vesti dell’antagonista,dimostrando capacità, fermezza del personaggio e quel minimo di lecito dubbio di lealtà, tipico dei personaggi di Abrams. Una nota per gli addetti ai lavori, Star Trek Into Darkness per la prima volta nella storia del cinema, è un film che è stato girato in IMAX e poi convertito in 3D in post produzione, e devo dire che il 3D questa volta è davvero all’altezza e vale il prezzo del biglietto.
Consigliato anche per chi non ama la fantascienza.

Riccardo Leto| 17 mag 2013| 0 comments

201Attenzione ” Unfair Game” è il titolo definitivo del cortometraggio girato  in Piemonte qualche tempo fa.

In questo periodo siamo in fase di post produzione, ma per intanto abbiamo creato la seguente pagina dove troverete tutte le informazioni e l’avanzamento lavori:

Pagina Fb: http://www.facebook.com/pages/Unfair-Game/331120733683373?ref=hl

 

Altre foto e news anche su questo sito alla pagina   DIRECTOR- Unfair Game

Riccardo Leto| 23 apr 2013| 0 comments

IMG_8795-ridottaFinalmente ci siamo.
Sabato 4 maggio iniziano le riprese del cortometraggio anzi… cortissimo di “War’s Meat”.
Avevo postato qualche settimana fa la notizia, ma adesso è certa.
Le riprese del cortometraggio avverranno in Piemonte in provincia di Torino.
Breve sinossi: Un cecchino tedesco (Roberto Biondi) della seconda guerra mondiale attende alla finestra il suo nemico. Attimi, sospiri, il tutto concentrato in pochi minuti. Questo piccolissimo cortometraggio chiuderà il tris di opere dedicate alla seconda guerra mondiale. War’s Meat insiema a Gather Allies e The Last Prisoner (attualmente entrambi in fase di produzione), saranno racchiusi in un unico DVD dopo aver partecipato ai consueti Festival Internazionali. La passione per il cinema di genere, in questo caso il genere bellico ha scatenato in me una voglia irrefrenabile di conoscenza e di verità. Tante storie mi sono state raccontate e tante storie aspettano una pubblica testimonianza. Non è detto che tutto questo si possa trasformare in un nuovo progetto della Memoria, e credetemi ne sarei felice e orgoglioso.

Ma per intanto War’s meat!

A presto con foto e news.

WAR’S MEAT

Genere: Guerra
Durata: 5’
Sceneggiatura: Riccardo Leto
Regia: Riccardo Leto
Scenografia: Isabella Bruschi
Dop: Dario Corno
Operatore: Alessandro Righetti
Suono: Steve Marchesan
Produzione: AnnaRita Messe
Consulente storico: Mario Grassi – Gianni Gentile
Fotografa di scena: Antonella Tambone

Riccardo Leto| 21 mar 2013| 0 comments
Location short

Location short

Troppa voglia di scrivere; troppa voglia di girare. Troppo tempo fermo. Ebbene con “War’s meat” chiudo il tris di cortometraggi dedicati al periodo bellico della seconda guerra mondiale. “War’s meat” è un corto, anzi cortissimo ambientato nella periferia di Berlino durante l’assedio sovietico iniziato il 12 maggio del 1945.

Con questa piccolissima opera si chiude il tris sugli stati d’animo dei protagonisti durante  questo periodo bellico.

Il cortometraggio verrà girato (se non ci saranno problemi dell’ultima ora), la seconda metà di aprile in Piemonte.

Breve sinossi:  Un soldato tedesco della seconda guerra mondiale (un cecchino) attende alla finestra il suo nemico. Attimi, sospiri, il tutto concentrato in pochi minuti.

Titolo: War’s meat
Genere: Guerra
Durata: 5’
Sceneggiatura: Riccardo Leto
Regia: Riccardo Leto
Scenografia: Isabella Bruschi
Dop: Dario Corno
Operatore: Alessandro Righetti
Suono: Steve Marchesan
Produzione: AnnaRita Messe
Consulente storico: Mario Grassi – Gianni Gentile
Fotografa di scena: Antonella Tambone

 

Prossimamente verrà dedicata una pagina Facebook al cortometraggio dove potete seguire la lavorazione.

 

 

Riccardo Leto| 27 feb 2013| 0 comments

Riccardo Leto B04 E’ arrivato decisamente il momento. Finalmente dopo mesi e mesi di latitanza ho deciso di rifare completamente il sito. Il galoppare frenetico della tecnologia mi ha dato la sveglia per rimettere in ordine la mia vita artistica. Foto, immagini, lavori, collaborazioni, amici, fans, colleghi questo sito è per tutti voi. Ho cercato di raggruppare il tutto in modo sintetico e ordinato. Spero che questo, possa farvi conoscere meglio  la mia vita creativa.

Grazie
Riccardo Leto

 

Per chi non mi conoscesse ancora

Artista poliedrico. Ha al suo attivo una lunga esperienza nel campo del doppiaggio e della recitazione. Dopo aver studiato recitazione con Michal Znaniecki, esordisce come conduttore radiofonico, autore, animatore e speaker pubblicitario. Nel ‘98 debutta nel cinema con la parte di un infermiere ne L’ORA DELLA FINE di Alberto Negro. L’anno dopo è il detective nel cortometraggio RIGOR MORTIS di Tom Corradini. L’anno dopo replica la collaborazione con il regista nella pellicola CHECKMATE, per poi passare sotto le mani satiriche di Luca Barbareschi che lo dirige ne IL TRASFORMISTA nel 2001. Nel 2003 è l’Ispettore Alfi eri nella soap opera CENTOVETRINE per Canale 5, poi partecipa alla sitcom TRIPLO GIOCO e alla fiction SOSPETTI 3. Nel 2004 interpreta il ruolo dell’anestesista del Dott.Falcon nella telenovela VIVERE, poi l’incontro con Alessio Fava che lo imporrà in molti dei suoi cortometraggi: UN GIORNO DA RE, OMBRE CINESI e NOAGE NOIRE. Nel 2005 di nuovo cinema, con il ruolo protagonista, del mercenario Antonio Lo Russo in SADDAM di Max Chicco. Nel 2006 partecipa a LA FRECCIA NERA accanto a Riccardo Scamarcio, Jane Alexander, Martina Stella ed Ennio Fantastichini, e nello stesso anno a DARK RESURRECTION di Angelo Licata e Davide Bigazzi, fan film ispirato al mondo di Star Wars. Impegnato anche nel doppiaggio del film “HITMAN” (2007), con la direzione di Claudio Sorrentino (voce uff. di M.Gibson & J. Travolta). Partecipa nel 2008 per la fiction “IL BENE E IL MALE” per RAI 1, del regista Giorgio Serafini (Texas 46, Orgoglio, Gente di Mare), nelle vesti dell’ ispettore di polizia “Ganci” a fianco di Gianmarco Tognazzi, Gea Lionello, Bianca Guaccero e Antonia Liskova. Ultimo lavoro, anteprima mondiale al ROMA FILM FESTIVAL 2008 con la sua opera prima in qualità di attore/sceneggiatore per il film dal titolo “BROKERS EROI PER GIOCO” del regista fiorentino Emiliano Cribari, con Fabrizio Rizzolo, Sergio Muniz, Margherita Fumero, i Mammuth e tanti altri. Con questo film vince la categoria “Miglior f lm” al Festival del Cinema Digitale di Imperia ed è in finale in numerosi festival e rassegne. Il 2011 lo vede affrontare la sua ennesima sfida: la regia. Con “GATHER ALLIES” e ” THE LAST PRISONER“, inizia la sua avventura dietro la macchina da presa con due progetti di grande fascino, che riprende un genere in disuso in Italia: il bellico. Questi progetti  saranno destinati al mercato internazionale.

admin| 16 dic 2012| 0 comments

Riccardo-Leto-B19Benvenuto nel sito ufficiale di Riccardo Leto