Enter

The Last Prisoner

THE LAST PRISONER

Presentazione

Titolo: The Last Prisoner
Genere: Guerra
Durata: 15'
Produzione: Dgt Produzioni
Co-Produzione: Ouvert - Lmcvision
Prodotto da: DGT
Nazionalità: Italia
Anno di produzione: 2018
Location: Italia – Piemonte
Note di Produzione

“The Last Prisoner” nasce come cortometraggio destinato al mercato internazionale ed è il secondo di tre opere che andranno a chiudere il ciclo dedicato agli stati d’animo dei soldati in tempo di guerra firmate dall’autore Riccardo Leto.
La trama con un clamoroso colpo di scena finale, permette di poter apprezzare la suggestiva ambientazione, e uno sfaccettato carattere del protagonista che porta lo spettatore a riflettere sullo stato d’animo di un soldato in tempo di guerra. Il protagonista si fa carico di una sua missione personale - molto onerosa - in cui non si percepisce più il confine tra il bene e il male.

NOTE DI REGIA

L'ufficiale americano e il suo stato d'animo.
La scelta, obbligata verso gli ordini ricevuti, è tenuta "prigioniera" dalla malvagità della guerra. Lui stesso è l'ultimo prigioniero e non può sottrarsi al male pur facendo "a modo suo" del bene. La sofferenza dell'uomo è messa a dura prova obbedendo a ordini che a lui stesso ripugnano, ma non può sottrarsi per ovvie ragioni.
Questo corto è liberamente ispirato a vicende realmente accadute (soprattutto in Italia), con l'arrivo degli americani durante la liberazione. La figura del capitano americano, non è altro che un ruolo "al di sopra dell'etica" che cede, pur essendo nel giusto. La figura che viene intrappolata malgrado il senso del dovere e della salvezza delle anime in guerra. Una trappola senza via di uscita.

Backstage "The Last Prisoner" clip 03

Backstage "The Last Prisoner" clip 02

Backstage "The Last Prisoner" clip 01


o
Contact & info

Tutto il materiale di questa brochure, i contenuti, la sinossi , le foto di “The Last Prisoner” sono di proprietà di Riccardo Leto - © 2016/2018
http://www.facebook.com/pages/The-Last-Prisoner
DGT Produzioni - www.dgt-produzioni.com

Deposit number : DEP63457523873140625

 

The Last Prisoner

The Last Prisoner

Inizia la post produzione di The last prisoner – il prequel. Per questo 2019 la cg in fase avanzata si sta occupando del compositing con la realizzazione di una combinazione di elementi visivi provenienti da fonti separate in singole immagini, per creare l’illusione che tutti questi elementi siano parti della stessa scena. Successivamente struttura e modello in 3d di alcuni soldati, texture e rendering finale.

Tutto questa operazione di computer grafica è affidata alle sapienti mani e il cervello di Federico Surace.

 

 

 

Via al primo ciak per “The Last Prisoner“, cortometraggio scritto e diretto dall’attore e regista torinese  Riccardo Leto, domenica 2 settembre nei pressi di Pinerolo (TO) in località Baudenasca – per DGT-Produzioni in associazione con LCM Vision- e sarà  girato per intero in locations del territorio Piemontese.

The Last Prisoner”, ambientato nello scenario della Seconda Guerra Mondiale , narra uno spaccato di vita di un Ufficiale dell’U.S. Army, il cui distaccamento è destinatario di ordini  troppo onerosi per la coscienza – seppur in contesto bellico – e per il fatto che si tratta degli ultimi colpi di coda di un conflitto dall’esito ormai definito. L’Ufficiale – un Capitano – escogita un modo per poter salvare, almeno nelle apparenze, un onore militare vilipeso nella sua essenza.

Nell’esito finale si concretizzeranno le estreme conseguenze di questo nobile intento.

Con questo cortometraggio -il regista Riccardo Leto – intende riproporre il film di genere in Italia, e sollecitare il pubblico a focalizzare le proprie scelte  fra le molte proposte, anche in questa direzione .

Questo corto è stato voluto e pensato anche nella speranza  che anche  i giovanissimi abbiano occasione- seppur  attraverso un’opera cinematografica- di tenere sempre vivo nella memoria il ricordo di persone che hanno lottato e difeso per il valore della Libertà.

Il cortometraggio vede l’interesse di Premiere film per la distribuzione.

Produzione:  DGT produzioni -in associazione con LMC Vision & Ouvert